Matteo Galli

Ciao, sono Matteo e questo è il mio blog, benvenuto.

Se sei arrivato su questa pagina significa che vuoi scoprire chi sono e cosa faccio.

E’ da un po’ di tempo che cerco la giusta dimensione per esprimere le mie idee in rete e sulla rete. Credo, per ora, di averla concretizzata con questo spazio.
Negli anni passati ho aperto e chiuso decine di blog personali; mancanza di tempo e altre priorità mi hanno sempre impedito di aggiornare costantemente questo spazio.

Qualche anno fa decido di investire qualche soldino per l’apertura di un dominio un po’ più serio, dopo aver saltellato tra vari hosting gratuiti, più intenzionato a pasticciare con il codice e a provare qualsiasi tipo di plug-in piuttosto che mantenere vivo un vero blog.
Nasce così matteogalli.com, esattamente il 4 gennaio 2009, posto in cui scrivo (quando riesco) ciò che mi viene in mente, spesso relativo al mondo di internet e della rete.

Già, la rete. Fin dalla tenera età di 10 anni la passione per la comunicazione online ha diretto le mie scelte, sia formazione che, in un secondo momento, professionali. Il mondo del digitale è sempre stato oggetto della mia curiosità e della voglia di capire come il web ridisegni le logiche di comunicazione e di interazione tra le persone.

Cosa faccio nella vita?

Nel 2008 mi sono laureato in Comunicazione d’Impresa alla Cattolica di Milano, dopo aver conseguito una laurea breve in Economia e Gestione aziendale presso lo stesso Istituto.
L’idea, fin dal tempo del liceo, è sempre stata quella di crearmi una professionalità legata al mondo della comunicazione digitale e per ora sono riuscito a mantenere l’impegno 🙂

Attualmente sono nel team di Marketing e Comunicazione di Applix Education, un’esperienza che ho intrapreso con entusiamo e passione perché legata al mondo della didattica in ambito digitale.

Precedentemente ho avuto il piacere di lavorare per il Gruppo Editoriale San Paolo per più di cinque  solamente come digital project manager per poi cambiare parzialmente ambito ed occuparmi, nell’ultimo periodo della mia esperienza, di supportare operativemente la redazione online del sito famigliacristiana.it.

Sono stato Cultore della Materia (modo elegante per dire assistente) in Scienze della Comunicazione per l’insegnamento in Scritture Crossmediali.

Se quello che vi ho raccontato non vi basta, potete sempre dare un’occhiata al mio profilo su LinkedIn.

E questo blog?

Ogni giorno il mio feed RSS raccoglie interventi e riflessioni sul web e sulla rete. Lo scenario digitale cambia repentinamente ed essere sempre up-to-date non è semplice. A volte ciò che leggo mi fa riflettere o più semplicemente trovo qualcosa che mi ha colpito che ritengo sia interessante pubblicare sul blog.

Matteogalli.com nasce un po’ per questo: a metà strada tra un collettore personale di pensieri e un luogo di rilancio e discussione sui temi “caldi” del web.
Capita, a volte, che pubblichi anche cose che non c’entrano nulla con i temi di cui sopra. In fondo si tratta di un blog personale, no? Lascio i problemi delle pageviews e della notorietà nella blogosfera ad altri.
A me interessa  sostanzialmente apprendere. Se poi ciò che pubblico è ritenuto interessante da qualcuno, non posso che essere contento.